Chariza, il soffio del vento

Chariza

Il soffio del vento

di Francesca Angelinelli

 

Non c’è davvero nulla di più raro e prezioso del sorriso di una donna. Una grande eroina in un mondo di guerrieri, demoni, cortigiane e sovrani in un viaggio che vi condurrà lungo le strade di un grande e antico impero.

A cura di Emanuele Manco
Romanzo, pag. 552, data di uscita 22/05/2018,
Odissea Digital Fantasy n. 19
Genere: Fantasy
ISBN: 9788825406061

DOVE TROVARLO: Delos Store, Amazon.it, Kobo, Google Play

 

SINOSSI

Un misterioso nemico trama nell’oscurità mettendo in pericolo il Drago d’Oro, la sua discendenza e la pace nell’intero Si-hai-pai. Chariza è la migliore combattente dei Monti Sacri, ma è anche un’assassina e la traditrice su cui ricade la maledizione della Dea Sole che la porta a desiderare ciò che c’è di più raro e prezioso. A lei, donna affascinante e in lotta con se stessa e il proprio passato, verrà affidato l’incarico di proteggere dalle insidie del nemico il piccolo Suzume, unica speranza per il futuro del regno e dell’Alleanza.
Una grande eroina in un mondo di guerrieri, demoni, cortigiane e sovrani in un viaggio che vi condurrà lungo le strade di un grande e antico impero. Inebrianti profumi dell’Estremo Oriente vi avvolgeranno mentre leggerete una storia in cui azione e suspense, introspezione e sentimento sono dosati con sapienza.

 

L’autrice

Francesca Angelinelli esordisce nel 2007 con i primi due romanzi di una serie fantasy orientale, Chariza. Il soffio del vento edito da Runde Taarn Edizioni, riproposto nella collana Odissa Digital Fantasy, a cui fa seguito Chariza. La congrega bianca. Successivamente per Runde Taarn pubblica il fantasy eroico Valaeria (2009), ispirato al mondo della Roma tardo-antica e per Linee Infinite il paranormal romance Werewolf, anch’essi di prossima riproposta in questa collana.
Il 2010 è l’anno del suo ritorno al fantasy orientale con la raccolta Racconti di viaggio del monaco Kyoshi, vincitrice della seconda edizione del Premio di Narrativa Fantastica – Altri Mondi e edita da Montag Editore, e con la pubblicazione del primo volume della Serie delle Cucitrici, Kizu no Kuma. La cicatrice dell’orso, per Casini Editore, primo volume del progetto Ryukoku Monogatari.
Altri racconti brevi sono stati pubblicati in riviste e antologie.
Nella collana Odissea Digital Fantasy è previsa anche la riproposta di Haibane – Ali di cenere e della raccolta Le avventure di Chariza.

Biografia reperita nel sito della CE del romanzo.

Precedente I FUMETTI - Nascita, storia e gloria delle mitiche “strisce” Successivo Aurora nel buio