Dieci anni da Orfani

Dieci anni da Orfani: 


il libro d’esordio di Daria Bignardi Non vi lascerò orfani entra negli Absolute Oscar, diventa audiolibro
e festeggia con uno spettacolo

A dieci anni esatti dalla prima pubblicazione, il successo di Non vi lascerò orfani (Mondadori, 2009) prosegue e si rinnova: oltre a essere disponibile da lunedì 21 gennaio in versione audiolibro con Audible, letto dall’autrice, l’esordio letterario di Daria Bignardi da oggi è in libreria nella collana Absolute Oscar di Mondadori, che raccoglie i romanzi e i saggi più importanti degli autori più amati. Tradotto in diversi paesi e molto premiato (Premio Elsa Morante tra gli altri), Non vi lascerò orfani ha venduto 200 mila copie ed è entrato nelle antologie scolastiche: un memoir ironico e affettuoso che, come scriveva Goffredo Fofi sull’Internazionale “è un modo di fare pace con una presenza determinante venuta a mancare, in una chiave affettiva in cui il come eravamo si intreccia continuamente con il come siamo”. Tra memoria, ansia e divertimento, Non vi lascerò orfani continua così a dialogare con un pubblico sempre più fedele e appassionato, che dieci anni dopo non smette di emozionarsi scoprendo sempre qualcosa di nuovo e diverso tra le righe.

Per festeggiare i dieci anni dalla pubblicazione di quello che è ormai un piccolo classico della letteratura, venerdì 25 gennaio alle 21.30 Daria Bignardi porterà a Milano, al centro sociale di produzione artistica mare culturale urbano, La coscienza dell’ansia, uno spettacolo in cui le parole si muovono nello spazio idealmente delimitato tra il libro d’esordio e il più recente Storia della mia ansia (Mondadori, 2018). Racconti inediti si alterneranno a letture di brani significativi per l’autrice, tratti dai libri che ne hanno accompagnato la formazione: Conversazione in Sicilia di Elio Vittorini e, soprattutto, La coscienza di Zeno, capolavoro di Italo Svevo. A dialogare musicalmente con Daria Bignardi la cantautrice e attrice di teatro FLO, una delle personalità più interessanti ed eclettiche del panorama musicale italiano degli ultimi anni, con il polistrumentista Michele Maione.

Per partecipare all’evento, da lunedì 21 gennaio alle 15 sarà possibile prenotare il proprio posto sul sito www.eventbrite.it. Tutti coloro che non riusciranno a partecipare potranno comunque seguire l’incontro, trasmesso in diretta streaming dalla pagina Facebook di librimondadori (www.facebook.com/mondadorilibri).

CREDITS
Il progetto è curato da Mondadori in collaborazione con Mismaonda.

Precedente Bando di concorso “INNOCENZA E MERAVIGLIA” - iscrizioni aperte fino al 3 febbraio 2019 Successivo L’ultima Sonata