Impressioni di settembre

Impressioni di settembre

racconto lungo

  • Venduto da Delos Books
  • Pagine 29 circa
  • Autore Enrico Solito
  • Collana
  • Roma Papalina n. 2
    Delos Digital – ISBN: 9788825403671
In vendita dal 17/10/2017

Una vicenda sordida di onore e povertà, una storia umanamente delicata che diventa politicamente complicata…

TRAMA

20 settembre 1870, Porta Pia: un nuovo mondo irrompe nella Città Eterna sgretolando mura millenarie. Un nuovo cambio di regime (l’ennesimo, in venticinque secoli), dal Papa Re al Re-e-basta. Clima da fine del mondo, già vissuto tante altre volte dalla città: strade vuote, gente chiusa in casa e… i potenti ad elaborare i cambiamenti, perché tutto muti senza che nulla muti. Un prete, solo, va per la sua via a fare il suo dovere: e si trova intrappolato in un delitto truce, in un mistero profondo. Subito strumentalizzato dai poteri, vecchi e nuovi, che si stanno avvicendando.
Qual è la verità? Quale, soprattutto, la parte giusta? Don Michele ha a che fare con una storia umanamente delicata che diventa politicamente complicata, venendosi a trovare tra l’incudine e il martello di due poteri in conflitto, e, ancora di più, del suo dovere e della sua coscienza. Con pochissimi elementi a disposizione, e il gran buon senso che gli ha dato Iddio.

 

L’AUTORE

Enrico Solito è uno dei massimi esperti italiani di Sherlock Holmes. Past president di Uno studio in Holmes, l’associazione degli appassionati italiani, socio di analoghe associazioni negli USA, Australia, Francia, Inghilterra e Giappone. Ha scritto di molti saggi e articoli su Holmes pubblicati in tutto il mondo, ha curato per anni la rivista di Uno studio in Holmes e (con G. Salvatori) due volumi editi dai Baker Street Irregulars negli USA. È autore di molti apocrifi (due romanzi e molti racconti brevi) e (con S. Guerra) di una Enciclopedia di Sherlock Holmes e del volume (con Guerra, Vianello ed  altri) Sir Conan Doyle. Viaggio in Italia. Italian journey.
Ha pubblicato vari romanzi e racconti nel genere “giallo storico”, con lo sfondo della Resistenza Italiana al nazismo (Cefalonia 1943, Buio prima dell’alba, Il pifferaio magico), della Firenze umbertina (Il segreto di Don MicheleLa strategia del granchioLa lettera scomparsaLamento in morte di un cardellino) e soprattutto della Roma della Repubblica dell’eroica difesa del 1849 (il romanzo All’ombra del pino), della repressione del 1851 (Nero Porpora), e storie tutte con lo stesso protagonista: Don Michele Lepri, originale incrocio tra Padre Brown e Don Milani, destinato a risolvere enigmi e scontrarsi col potere.

 

Precedente Festa di famiglia Successivo Intro

Lascia un commento

*