L’amore arriva a Natale

L’AMORE ARRIVA A NATALE

di

Sabrina Rizzo

 

  • ormato: Formato Kindle
  • Lunghezza stampa: 33
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B078PQT2ZD
  • Prezzo: 0,99 euro
  • Link d’acquisto: https://www.amazon.it/LAMORE-ARRIVA-NATALE-SABRINA-RIZZO-ebook/dp/B078PQT2ZD/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1526227286&sr=1-1&keywords=l%27amore+arriva+a+natale&dpID=5124ZSXKTEL&preST=_SX342_QL70_&dpSrc=srch

 

 

 

Una storia di Natale adatta A qualunque stagione dell’anno…

 

SINOSSI:

Selene ha passato un anno difficile e per questo ha deciso di chiudersi ai sentimenti. Ma, poco prima di Natale, mentre cerca di salvare un gattino abbandonato, incontra Lukas, il nuovo e affascinante capo. L’attrazione è forte, ma le paure sono ancora più tenaci. Il cuore di Selene riprenderà a vibrare grazie alla forza dell’amore e alla magia del Natale?

 

ESTRATTO:

Gli invitati ballano e, dopo alcune canzoni, Lukas mi invita sulla pista. L’effetto dell’alcool ha abbassato le mie barriere, e per una volta me ne frego di quello che dovrebbe essere giusto o sbagliato. Mi alzo lasciando che mi prenda per mano. Quando arriviamo sulla pista, i musicisti arrangiano le prime note di I’ll be there for you dei Bon Jovi.
Lui mi cinge la vita con un braccio, avvicinandomi a lui, e con l’altra mi prende la mano. Le uniche cose a cui riesco a pensare sono che sto ballando con l’uomo più bello fra tutti i presenti e che il color carta da zucchero del suo elegante completo non si avvicina nemmeno lontanamente alla bellezza dei suoi occhi. Lukas appoggia la guancia alla mia, sento guizzare i muscoli della sua schiena sotto la mia mano. Mi stringe più forte, il suo fiato caldo mi sfiora l’orecchio e mi scatena brividi di piacere. Il cuore mi salta in gola. Chiudo gli occhi e d’istinto la mia mano scivola in una carezza sotto la giacca, sulla stoffa leggera della camicia lungo la sua schiena soda e larga. Lukas mormora piano il mio nome, con voce roca e profonda. Mi sento sciogliere dentro, come se una colata di lava bollente mi scorresse dentro le vene. Vorrei baciarlo. Vorrei che mi baciasse. La musica finisce, io apro gli occhi e Lukas mi scosta da sé, interrompendo la tensione erotica che fluisce tra noi.

 

 

Perché leggere il romanzo?  Esploriamolo assieme all’autrice!

  • Quando hai progettato questa storia?
  • La storia è stata progettata nel periodo antecedente le feste di Natale.
  • Sei stata ispirata da qualche lettura, vecchia o recente?
  • Per questa storia non ho tratto ispirazione da nessuna lettura.
  • L’ambientazione è reale o di fantasia?
  • L’ambientazione è in parte reale e in parte di fantasia. Per la descrizione del mercatino di Natale, ho scelto la mia città nativa. Per quanto riguarda le altre ambientazioni, sono opera di fantasia.
  • Il racconto è autoconclusivo o rientra in una serie/saga?
  • Il racconto è autoconclusivo.
  • Parlaci dei personaggi e definiscili brevemente con qualche aggettivo. Qualcosa che li renda irresistibili agli occhi del lettore.
  • Selene è una donna che ha sofferto molto e per questo ha deciso di chiudersi alle emozioni, ma ha un cuore d’oro ed è molto sensibile.
  • Lukas è un imprenditore, a volte costretto a scelte difficili, ma proprio perché ho dovuto compiere queste scelte, è un uomo capace di sentimenti profondi.
  • Qual è il pubblico ideale per questa storia? È un testo per tutti o per fasce di lettori ben precise, ad esempio per adolescenti, adulti o è pensato per un pubblico prevalentemente femminile o maschile?
  • A causa di alcune scene, lo ritengo un racconto più adatto a un pubblico adulto.
  • Che tipo di linguaggio ha scelto, per questo romanzo? Colloquiale, forbito, diretto ecc…?
  • Ho scelto un linguaggio colloquiale.
  • Che cosa desideri comunicare al lettore? C’è un significato nascosto, sotto la trama?
  • L’unico messaggio che voglio trasmettere, è che l’amore trova sempre una strada per aprire il nostro cuore.
  • Hai usato una tecnica particolare, per scrivere questo romanzo (domanda opzionale, se vuoi, non rispondere)?
  • Non ho usato nessuna tecnica particolare, per questo racconto.

 

BIOGRAFIA:

Nata in primavera, Sabrina Rizzo si è avvicinata alla scrittura per raccontare i molti mondi che percorre con la sua fantasia. Fa la mamma e prepara dei buonissimi dolci.

 

 

 

Precedente La Befana vien di notte Successivo Una giornata bestiale