Stranimondi

QUESTO WEEKEND A MILANO

Ci vediamo sabato a Stranimondi!

Il momento è arrivato, questo weekend due giorni immersi nei libri di fantascienza, fantasy, weird, horror, con venticinque editori, scrittori, editor, artisti e tanti ospiti italiani e internazionali. E soprattutto tanti appassionati.

Cosa accadrà nei prossimi anni, quando robot e intelligenze artificiali ruberanno i posti di lavoro degli esseri umani? Quali orrori e quali mostri si nascondono negli abissi del mare, da Omero a Lovecraft? Qual è la linea che unisce tutte le diverse anime del fantastico? Si parla sempre degli autori, ma i traduttori? Si può imparare a scrivere horror? E fantascienza? La manipolazione dei ricordi è la nuova frontiera?
Sono alcuni dei tantissimi temi che verranno proposti questo weekend a Milano, a Stranimondi,  presso la Casa dei Giochi in via Sant’Uguzzone 8 (MM Villa San Giovanni). Dalle dieci e mezzo di mattina fino alla sera, entrata gratuita per l’esposizione e le presentazioni librarie, solo 10 euro (15 per entrambi i giorni) per accedere anche agli incontri e ai panel e per chi, in ogni caso, vuole dare un contributo.
Parleranno la grande autrice americana Pat Cadigan, la scrittrice fantasy britannica Jan Siegel, la scrittrice weird francese Anne-Sylvie Salzman, la scrittrice horror Alda Teodorani, ma anche l’artista Paolo Barbieri, il creatore di Eymerich Valerio Evangelisti, e poi Franco Forte e Leonardo Patrignani coi loro rispettivi nuovi romanzi. Tante donne ospiti, e di donne si parlerà anche in un panel sulle serie televisive; tanti nuovi libri saranno presentati, moltissime novità (tra le quali Errore di prospettiva, in uscita oggi). Sabato la giornata si concluderà con la presentazione dei Premi Urania Short e domenica con un ricordo di Sergio Altieri.
C’è ancora tempo oggi e domani per acquistare l’iscrizione online e saltare la coda all’ingresso. Poi sarà comunque possibile registrarsi alla reception della manifestazione.

Precedente Un nuovo nemico Successivo Post sul cup