Venti di protesta

Noam Chomsky sta per compiere 90 anni
(7 dicembre 2018)
Ponte alle Grazie pubblica il nuovo contributo politico del
«più importante intellettuale vivente»

(New York Times Book Review)

 

12 interviste sui temi decisivi del presente:
il terrorismo internazionale, l’ascesa dei populismi,
il Medio Oriente e il dramma dei profughi

«Insieme a Marx, Shakespeare e la Bibbia,
Chomsky è tra le dieci fonti più citate
nella storia della cultura…
Un eroe del nostro tempo, una mente eccelsa».

The Guardian

Noam Chomsky e la situazione politica mondiale:
il suo ultimo libro e il più urgente,
il più ricco di ricordi personali.

 

Venti di protesta

 

Noam Chomsky
Venti di protesta
Resistere ai nemici della democrazia
Ponte alle Grazie
pg 218– euro 16,00

  

IL LIBRO

La situazione globale è tremendamente confusa. Forse mai nella storia è stato così difficile comprendere ciò che sta accadendo, dove si stia andando. Per fortuna, è davvero il caso di dirlo, c’è Noam Chomsky: la sua voce, sempre pacata ma anche capace di stoccate formidabili, è un toccasana, una ventata di razionalità nel frastuono insensato che sembra circondarci. Nelle dodici interviste raccolte in questo volume, il grande linguista ci guida fra i temi più importanti del nostro presente: il terrorismo internazionale, l’ascesa delle destre populiste di qua e di là dall’Atlantico, la sempre convulsa situazione del Medio Oriente, il dramma dei profughi e l’«invasione» che starebbe subendo l’Europa… Senza mai atteggiarsi a «vecchio saggio» o a «maestro», Chomsky ci invita a usare la nostra intelligenza per capire il mondo di oggi (come solo i veri Maestri sanno fare) e per decidere cosa vogliamo per il mondo, ormai a rischio, del futuro. Perché, come sempre, è da noi che dipende. Vale la pena di fermarsi ad ascoltarlo.

 

GLI AUTORI

Noam Chomsky

 

NOAM CHOMSKY

Noam Chomsky (1928), di famiglia ebraica originaria della Russia, è tra i massimi teorici del linguaggio viventi. È professore emerito di Linguistica al Massachusetts Institute of Technology; a lui si deve la formulazione della grammatica generativa trasformazionale. Presso Bollati Boringhieri sono usciti i suoi studi fondamentali. All’attività scientifica ha sempre affiancato una pubblicistica militante.

DAVID BARSAMIAN

David Barsamian (New York, 1945) è un attivista, conduttore radiofonico e giornalista indipendente. Le sue interviste a personaggi come Noam Chomsky, Edward Said, Howard Zinn, Arundhati Roy sono state raccolte in diversi volumi. Ponte alle Grazie ha pubblicato le sue precedenti interviste a Chomsky in Sistemi di potere (2013).

  

Tornano ora in libreria (nuova veste grafica)
due grandi successi della sua produzione politica:

Precedente La vita segreta del Medioevo Successivo I FIGLI DEL BOSCO: L’avventura di due lupi alla scoperta della libertà