ALLIANCES – Un gioco di luce

STAN LEE

e

Kat Rosenfield

ALLIANCES

Un gioco di luce

 

Romanzo Salani

Una nuova generazione di eroi è pronta a conquistare il mondo. Sono giovani e ribelli, hanno superpoteri straordinari e non hanno paura di usarli. Il loro obiettivo? Sconfiggere il male che rischia di distruggere il pianeta. E soprattutto provare a rispondere a una domanda: Cos’è più reale? Il mondo in cui siamo nati o quello che abbiamo creato noi?

SALANI PUBBLICA IN ITALIA ALLIANCES. UN GIOCO DI LUCE DI STAN LEE, LA LEGGENDA DELLA CULTURA POP E MENTE CREATIVA DELLO SPETTACOLARE UNIVERSO MARVEL

 

La casa editrice Salani (GeMS, Gruppo editoriale Mauri Spagnol) comunica che il 4 novembre pubblicherà il romanzo Alliances, un gioco di luce firmato da Stan Lee, la leggenda della cultura pop ideatore di Avengers, Pantera nera, X-Men, Spider-Man, Fantastici Quattro e Iron man, un evento editoriale di rilievo assoluto.

Nato dall’immaginazione del più grande creatore di meraviglie dei nostri giorni scomparso lo scorso anno, questo romanzo è la sua ultima, preziosa eredità.

 

Protagonista una nuova generazione di eroi pronta a conquistare il mondo. Sono giovani e ribelli, hanno superpoteri straordinari e non hanno paura di usarli. Il loro obiettivo? Sconfiggere il male che rischia di distruggere il pianeta. E soprattutto provare a rispondere a una domanda: Cos’è più reale? Il mondo in cui siamo nati o quello che abbiamo creato noi?

Ambientato nell’universo Alliances, creato insieme a Luke Lieberman e Ryan Silbert e scritto con Kat Rosenfield, finalista al premio Edgar, Stan Lee ci offre un romanzo denso di avventure adrenaliniche e vertiginose ed esuberanti invenzioni, le stesse che lo hanno affermato come mente creativa dello spettacolare universo Marvel.

 

Dalla leggenda della cultura pop ideatore di Avengers, Pantera nera, X-Men,

Spider-Man, Fantastici Quattro e Iron Man

 Un evento editoriale di rilievo assoluto

Il nuovo universo del più grande creatore di meraviglie dei nostri giorni: Stan Lee

 

SINOSSI

Nia è una hacker di grande talento, ma è molto sola. Vive lontana dal mondo, con la sola compagnia di un padre enigmatico e geniale. L’unico modo che ha per comunicare con l’esterno sono i suoi profili social, ma l’amicizia virtuale di un milione di sconosciuti non riesce a riempire il vuoto che la circonda. Cameron ha un sogno: diventare famoso su YouTube. Mentre si trova sulle sponde del misterioso Lago Erie per registrare il video che spera possa regalargli la notorietà, un temporale che sembra sfidare le leggi della fisica gli fa perdere i sensi. Al risveglio, Cameron non è più lo stesso, ha acquisito un nuovo e sorprendente talento cibercinetico: la capacità di comandare computer e dispositivi elettronici con la mente. Nia e Cameron sono diversissimi eppure complementari. Entrambi dotati di straordinarie capacità, quando si incontrano online capiscono che è finito il tempo della solitudine: è il momento di unirsi e sfruttare i loro poteri per lottare contro un’oscura e misteriosa organizzazione dalle risorse illimitate che gestisce il mondo dell’informazione da dietro le quinte. Ma il male non ha un solo volto… e, mentre i loro poteri si evolvono, i due impareranno a loro spese che non si possono fidare nemmeno di quelli che gli sono più vicini. Ambientato nell’universo Alliances, creato insieme a Luke Lieberman e Ryan Silbert e scritto con Kat Rosenfield, finalista al premio Edgar, Stan Lee ci offre un romanzo denso di avventure adrenaliniche e vertiginose ed esuberanti invenzioni, le stesse che lo hanno affermato come mente creativa dello spettacolare universo Marvel.

GLI AUTORI

STAN LEE è conosciuto nel mondo come l’uomo i cui supereroi hanno proiettato la Marvel verso l’empireo dell’industria dell’intrattenimento. Le sue co-creazioni includono Spider-Man, gli Avengers, Pantera Nera, gli X-Men, Iron Man, l’incredibile Hulk, Fantastici Quattro e centinaia di altri. Lee ha continuato a operare come Presidente Emerito della Marvel Entertainment fino alla sua morte nel 2018. È stato anche Presidente e direttore artistico della Stan Lee’s POW! Entertainment, fondata con il suo socio esecutivo Gill Champion e con Arthur Lieberman.

 

KAT ROSENFIELD è una commentatrice politica ed esperta di cultura pop, finalista all’Edgar Award con Amelia Anne is Dead and Gone (2012) e Inland (2014). Ex reporter per MTV News, i suoi lavori sono apparsi su testate come Wired, Vulture, Entertainment Weekly, Playboy, US Weekly, e TV Guide.

 

Precedente QUESTIONE DI COSTANZA Successivo Fanta-Scienza