Luna di fuoco

NOVITÀ – FANTASCIENZA

LUNA DI FUOCO

Virginio Marafante

 

Un classico della fantascienza italiana, vincitore della seconda edizione del Premio Urania, un affascinante thriller spaziale ai confini del sistema solare.

A cura di Silvio Sosio

Romanzo | pagg. 193 | 21/05/2019 | Fantascienza

COMPRA ORA: Acquista su
Amazon Acquista su
Kobo Acquista su
Google Play Acquista
su Delos Store

 

SINOSSI

Gilberto Danahe viene richiamato in servizio dall’Ente Spaziale con urgenza: servono le sue competenze per un progetto grandioso, il più ambizioso mai messo in cantiere: spezzare in due il satellite di Giove Io e utilizzarlo per realizzare una sorta di autostrada spaziale, per facilitare i viaggi nel sistema solare.
Ma alcuni incidenti inspiegabili portano Danahe a sospettare che Io non sia solo una luna disabitata, ma ci sia qualcosa di più, qualcosa di così alieno da essere difficile anche intuirne la presenza.

L’autore

Virginio Marafante, nato a Chioggia nel 1947, vive a Milano. Ha pubblicato fantascienza su riviste e antologie fin dai primi anni settanta, vincendo il Premio Italia nel 1977. Il primo romanzo, L’insidia dei Kryan, è uscito nella collana Cosmo Argento dell’Editrice Nord nel 1979. Nel 1991 ha vinto la seconda edizione del Premio Urania col romanzo Luna di fuoco. Nel 2018 ha pubblicato con Delos Digital un thriller fantascientifico mozzafiato, Sotto il segno dell’ippocampo.

Precedente  I TAROCCHI TI RACCONTANO Successivo Catherine