I LEONI DI SICILIA

 

Stefania Auci

I LEONI DI SICILIA

La saga dei Florio

 

Da tempo non leggevo un romanzo così: grande storia e grande letteratura.
Le vicende e i sentimenti umani sono sorretti da una scrittura solida, matura, piena di passione e di grazia.
Stefania Auci ha scritto un romanzo meraviglioso, indimenticabile.

Nadia Terranova

C’è stata una famiglia che ha sfidato il mondo. Una famiglia che ha conquistato tutto. Una famiglia che è diventata leggenda. Questa è la sua storia.

 

In libreria dal 6 maggio

Il romanzo italiano che sta conquistando gli editori di tutto il mondo:

diritti di traduzione venduti in Francia, Germania, Spagna, Olanda e Stati Uniti

 

 Stefania Auci presenterà il romanzo

 Mercoledì 8 maggio alle 18.30

con Sara Scarafia, libreria Modus Vivendi, Palermo

 

Venerdì 10 maggio alle 17.30

con Stefania Soma, Caffè Letterario, Salone del Libro di Torino

 

Lunedì 13 maggio alle 18.30

firma copie, Libreria Hoepli, Milano

 

Venerdì 24 maggio alle 18.30

con Giuseppina Torregrossa, Libreria in itinere, Via della Penitenza 35, Roma

 e in un lungo tour di presentazioni in Sicilia e in tutta Italia

 

«Sotto l’occhio vigile di Palermo e con il suo aiuto, ho letto tutto ciò che è stato pubblicato sui Florio; ho setacciato negozi di antiquariato e mercatini delle pulci per trovare i fili della Storia che si dipanano tra vestiti, canzoni, lettere, scatole, bottiglie di profumo e Marsala; ho visitato tutte le proprietà dei Florio per vedere con i miei occhi lo splendore del loro trionfo e il dramma del loro declino. Tutto ciò mi ha permesso di raccontare la storia della famiglia Florio in tutta la sua singolare, travolgente e appassionante unicità: una famiglia di uomini orgogliosi, forti e senza scrupoli, ma anche testardi, arroganti e schiavi delle passioni. E di donne silenziose o apertamente ribelli, però mai convenzionali, sia che lottino contro la disperazione della povertà sia che difendano con determinazione il loro diritto a sopravvivere, ad affermarsi, a capire o a essere amate.»

Stefania Auci

Precedente Simbolismo del Lupo Successivo Un Tè con Agatha