La vendetta dell’imperatore

La vendetta dell’imperatore

E se Napoleone fosse riuscito a fuggire dall’esilio?
 
Un segreto nascosto nei meandri della storia
nella nuova avventura di Clive Cussler.

  • Editore: Longanesi
  • Collana: I maestri dell’avventura
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2018
  • EAN: 9788830449541
  • ISBN: 8830449547
  • Pagine: 384
  • Formato: rilegato

 

 

L’equipaggio di sempre, una nuova avventura. Arriva in libreria La vendetta dell’imperatore, il nuovo romanzo di Clive Cussler, l’undicesimo capitolo della fortunata serie degli Oregon Files.

 

Trama del libro

“La vendetta dell’imperatore” di Clive Cussler e Boyd Morrison riporta in campo Juan Cabrillo e il suo straordinario equipaggio, stavolta alle prese con il loro caso più difficile da risolvere. Tutto ha inizio duecento anni prima quando Napoleone cercò di invadere la Russia. Da allora trame segrete cercano di recuperare documenti nascosti su quei fatti. Mentre è in corso il Gran Premio di Monaco i conti di Cabrillo e della sua Corporation vengono misteriosamente prosciugati. Ma chi è stato e come ha fatto ad aggirare tutte le misure di sicurezza? La rapina sembra solo il primo passo di un piano che mira a colpire milioni di persone e a distruggere l’intero sistema economico mondiale. Si tratta di un vero e proprio attentato terroristico e allora Cabrillo e i suoi uomini della Oregon dovranno cercare di sventare il piano. Aiutato da un vecchio amico dei servizi segreti, Juan si mette alla ricerca di un hacker, di probabile provenienza ucraina. Il nocciolo della questione ha infatti origine duecento anni prima in un documento segreto redatto da Napoleone alla ricerca di conquistare la Russia. Qualcosa glielo impedì rovinosamente e dietro a questo disastro si celano i poteri forti che, allora come oggi, governano il mondo. Cosa accadrà in “La vendetta dell’imperatore”? Cabrillo riuscirà a trovare gli attentatori o il mondo è destinato alla rovina? Nel romanzo di Cussler e Morrison lo scopriamo pagina dopo pagina, pronti ad un nuovo colpo di scena.

Clive Cussler è tra quei rari scrittori che intrecciano mirabilmente vita e fiction. Dopo l’esperienza nell’aviazione militare statunitense, fondò la NUMA, National Underwater and Marine Agency, una no-profit specializzata nel recupero di relitti marini di interesse storico. Queste avventure sono la forza ispiratrice delle missioni che impegnano il capitano Juan Cabrillo e la ciurma ambientalista della supertecnologica nave Oregon. Questa volta il capitano è chiamato a investigare dopo un violento colpo in banca durante il Gran Premio di Monaco. Cabrillo, insieme all’inseparabile equipaggio, unirà le forze con un amico di vecchia data conosciuto durante i suoi giorni alla CIA, per scovare un hacker e uno spietato ex-ufficiale della marina militare ucraina e rimettere a posto i conti prosciugati della Corporation. Una delle imprese più rischiose della carriera di Cabrillo, che si troverà di fronte a qualcosa di ben più complesso che un semplice colpo in banca. La rapina, infatti, era solo il primo passo di uno schema che porterà alla morte milioni di persone e al crollo delle maggiori economie del mondo. A mettere in ginocchio e tenere in scacco l’intera Europa sarà un documento dal valore inestimabile creduto perso sin dal disastroso tentativo di invasione della Russia da parte di Napoleone; un’arma che nasconde un segreto e una nuova indimenticabile avventura per l’equipaggio della Oregon.

 

 

CLIVE CUSSLER (Aurora, Illinois, 1931) ispirandosi alle sue imprese e alla sua esperienza di cacciatore di emozioni è diventato un Maestro dell’avventura, i cui numerosi romanzi sono tutti bestseller mondiali. Longanesi pubblica tutti i suoi romanzi, tra cui la serie di Dirk Pitt, quella delle Fargo Adventures, quella dei Numa Files, quella degli Oregon Files e le indagini di Isaac Bell nell’America dei primi del Novecento.

 

 

Precedente L'amore (im)perfetto Successivo Cuori fra le righe

Lascia un commento

*