Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo

I ragazzi della pagina Facebook “Se i social network fossero sempre esistiti” tornano con un libro che racconta le vite di venti grandi “sfigati” che, nonostante la sorte avversa, hanno lasciato il segno.

 

FRANCESCO DOMINELLI E ALESSANDRO LOCATELLI

FRANCESCO DOMINELLI EALESSANDRO LOCATELLI
Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo

 

Da Leopardi a Bukowski a Frida Kahlo, vite rivedute e scorrette di 20 personaggi che hanno fatto la storia

 

In libreria dal 10 ottobre 2019
Pagine: 300
Prezzo: 14,00

 

Da Giacomo Leopardi a Frida Kahlo, da Nikola Tesla a Alan Touring, da Charles Bukowski a Marilyn Monroe, una carrellata di disgraziati, bullizzati, psicolabili e diseredati che hanno sfidato la cattiva sorte e ne sono usciti vincitori, in questa vita o nell’altra.

 

Dopo I grandi classici riveduti e scorretti, i ragazzi della pagina Facebook più seguita da chi ama i libri tornano con il bis, Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo: in questo nuovo volume gli autori presentano venti storie di disagio, facendo luce sulle biografie di altrettanti personaggi che hanno spaccato il mondo nonostante il mondo si sia accanito su di loro.
Racconti irriverenti e divertenti, narrati con ironia e toni scanzonati, ma i cui protagonisti sono presi come esempio di forza e coraggio: non solo scrittori (da Giacomo Leopardi ad
Anton Cechov), ma anche cantanti (da Amy Winehouse a Freddy Mercury), artisti (da Vincent Van Gogh a Frida Kahlo) e star del cinema (da Charlie Chaplin a Marilyn Monroe).

.

GLI AUTORI

FRANCESCO DOMINELLI E ALESSANDRO LOCATELLI
hanno creato la pagina Facebook “Se i social network fossero sempre esistiti” nel 2014. La pagina trasporta le grandi personalità del passato nel presente e le fa confrontare con temi e problemi attuali, con risultati esilaranti. Dopo le prime due settimane di attività il profilo era già seguito da oltre mezzo milione di fan. Oggi i follower sono un milione e quattrocentomila. Il loro primo libro è I grandi classici riveduti e scorretti, pubblicato da Longanesi nel 2018.

 

Precedente NON SAI QUANTO Successivo Bestie d’Italia – volume 2