Strix – Le gladiatrici del cerchio di fuochi

NOVITÀ / STORICO

Strix – Le gladiatrici del cerchio di fuochi

RICCARDO COLTRI

 

Sono ladre, assassine, figlie di sacerdotesse barbare, condannate a morte. Il loro riscatto: un gioco sanguinario che le può rendere semidee agli occhi del popolo. Ispirato a un componimento di Orazio, il romanzo delle combattenti strigi.

 

Odissea Digital n. 116 / ISBN: 9788825411300

Storico / Romanzo / Pagg. 227

SCOPRI DI PIÙ

EBOOK (*) / € 3,99 / COMPRA ORA SU
Acquista su Delos StoreDELOS STORE Acquista su AmazonAMAZON Acquista su KoboKOBO Acquista su Google PlayGOOGLE PLAY

 

SINOSSI

36 a.C. – Ragazze catturate in varie zone del mondo conosciuto e considerate maghe sono costrette a lottare in cruenti combattimenti notturni, all’ultimo sangue, come vere e proprie gladiatrici. Grande è l’abilità di Veia, giovane lottatrice del Nord Italia romano, e la voce si sparge. Uomini sono disposti a lottare, per averla. Portata nel cuore della Repubblica, in una Roma gigantesca e nera, la ragazza dai capelli color sangue dovrà diventare presto la migliore, se vorrà sopravvivere, scoprire se stessa ed essere, per tutti, la signora del cerchio di fuochi.

 

L’autore

Riccardo Coltri, veneto, ha pubblicato, oltre a racconti su riviste e antologie collettive dedicate al fantastico, i romanzi Non c’è mondo (Bonaccorso, 2001, horror), Zeferina (Larcher, 2007, fantasy, riedito in versione ampliata nel 2009 da Asengard Edizioni), La corsa selvatica (Edizioni XII, 2009, fantasy), Goetia (Asengard Edizioni, 2011, fantascienza).

 

Precedente LE COLPE DEGLI ALTRI Successivo UN LIBRO AL TRAMONTO