ANIMA SINTETICA

Anima Sintetica
Andrea Bindella

Editore: Self Publishing
Genere: Fantascienza
Formato: Elettronico e Cartaceo
Pagine: 121
Data di Uscita: 20/12/2018
Prezzo: eBook € 0,99 / Cartaceo € 5,99
ISBN: 9781797900230
Link per Acquisto:

 

Anima sintetica è lo spin-off di Terra 2486 e può essere letto prima o dopo la trilogia.

 

TRAMA

«Quello che avverrà, sarà determinato da quello che è accaduto. Quello che era destinato, si ripeterà come in un ciclo». (Zecharia Sitchin)
Grazie alla tecnologia aliena di cui sono entrati in possesso, gli abitanti di Akgua sono convinti di poter vincere la guerra; se poi riuscissero a dare un’anima a quella macchina, potrebbero addirittura conquistare l’intero universo.
Gli inconsapevoli protagonisti di questa avventura si troveranno a fare i conti con pericolosi controllori del tempo e antiche civiltà perdute che cercheranno di reclamare la loro sovranità.
Sarà possibile cambiare il futuro intervenendo nel passato o il fiume degli eventi continuerà a scorrere sempre nella stessa direzione?
Per Blue e Alkita tutto questo non sembra fare alcuna differenza.

 

Estratto

L’uomo davanti a lui aveva dei lunghi capelli bianchi e gli occhi argentati, ora se ne stava con le braccia conserte con un ghigno stampato sul volto.
«Tomas, mio caro amico. Non devi avere paura di me, condividiamo lo stesso destino» sibilò l’uomo.
«Quale destino?» balbettò, mettendosi in piedi.
«Non fare finta di non saperlo, noi non siamo realmente qui. Questo è un tuo ricordo».
«Non capisco di cosa tu stia parlando. Che cos’è quella specie di tatuaggio che hai sul viso, sembra muoversi».
Il tatuaggio nero iniziò lentamente a spostarsi dalla faccia e scese lungo i vestiti dell’uomo, allungandosi verso Tomas come un’ombra.
«Voglio raccontarti una storia. La mia gente ha solcato questa tua dimensione da quando è stata creata. Abbiamo fatto sempre avanti e indietro a nostro piacimento, abbiamo esplorato questo spazio e visto le cose bellissime che esso racchiude. Conosciuto molte razze aliene e alcune le abbiamo aiutate nella loro evoluzione. Qualcosa ci ha intrappolati molti migliaia di anni fa e il mio istinto mi dice che tu saprai aiutarmi».
Nel frattempo l’ombra si era allungata fino a Tomas e aveva iniziato ad attorcigliarsi intorno alla gamba.

 

Biografia

Andrea Bindella è nato a Perugia e a dodici anni ha iniziato a scrivere la sua prima opera, un libro di fantascienza intitolato Il Ritorno delle Furie e “pubblicato” su un quaderno a quadretti, di quelli che si usavano alle medie.
Pur coltivando la scrittura come passione, dopo aver conseguito il diploma all’Istituto Tecnico per Geometri, inizia gli studi in Ingegneria Civile. Proprio in quegli anni – in Umbria – si stava avviando la ricostruzione post terremoto del ‘97 e così Andrea decide di lasciare l’università per dedicarsi alla libera professione e aiutare la sua regione a rialzarsi dopo quei tragici eventi.
Quando la crisi finanziaria ed economica del 2008 travolge il suo settore professionale e tutto sembra perduto, ogni sacrificio fatto in quegli anni buttato al vento, Andrea trova la forza e il sostegno per andare avanti proprio nella scrittura: capisce che non serve piangersi addosso e che occorre rimboccarsi le maniche. Scrivere lo spinge a una continua riscoperta e crescita interiore; attraverso le parole, Andrea condivide riflessioni e tematiche riguardanti la vita di ogni giorno, cercando sempre il confronto per ampliare la propria apertura mentale e soddisfare la propria insaziabile curiosità.

Contatti
Sito: https://andreabindella.com/
Facebook: https://www.facebook.com/andreabindellaautore/
Twitter: http://twitter.com/AndreaBindo
Instagram: http://instagram.com/andrea.bindella

 

Precedente LA DONNA DAL KIMONO BIANCO Successivo IL PENTACOLO. Legacy of Darkness. La Saga Completa