CUORI SCURI

James Frey

CUORI SCURI

 

«Cuori scuri, questa intrigante, irresistibile storia d’amore, ne è la prova: James Frey è tornato!» Publishers Weekly

 

Il prequel di In un milione di piccoli pezzi

Titolo originale: Katerina – Traduzione di Flavio Iannelli
Pagine 338
Prezzo: 15,00 €
In libreria dal 23 gennaio

 

Un anno di vita sregolata a Parigi: alcol, droga, sesso e il sogno di diventare scrittore, come Henry Miller

 

Un bacio, un sorriso, un fremito. Amore, sesso, sogni, arte, droga, follia. Tradimento, rimpianto, dolore, malinconia. Cuori scuri, il nuovo, esplosivo romanzo di James Frey, è un’impetuosa e tormentatissima storia d’amore che si svolge tra Parigi nel 1992 e Los Angeles nel 2017.

Al centro di questa storia ci sono un giovane scrittore e una modella scandinava affamati di successo, entrambi incoscienti, impulsivi e profondamente innamorati. I due si amano, si consumano, si feriscono, si perdono.
Venticinque anni dopo, il protagonista, che è diventato uno scrittore ricco, famoso e depresso, riceve un messaggio anonimo che gli restituisce la vita, e forse l’amore che aveva abbandonato anni prima, anche se è troppo tardi.

Scritto nello stesso stile impulsivo e mozzafiato di In un milione di piccoli pezzi, Cuori scuri ne è il prequel e offre al lettore un’eco di quel controverso memoir, mettendo in scena la stessa miscela di fiction e realtà che ha creato, distrutto e poi ricreato il personaggio James Frey nell’immaginario collettivo.

«Grazie a una prosa esplosiva e sconvolgente, l’autore ci conduce tra Los Angeles e Parigi in un viaggio turbolento, scandaloso, rilevatore.» Library Journal

«James Frey reimmagina il proprio passato scrivendo un romanzo scorrevole e appassionante nello stesso stile che lo ha reso celebre.» Booklist

 

La stampa su In un milione di piccoli pezzi

«Una testimonianza struggente… Illuminante, essenziale, assolutamente notevole.» Bret Easton Ellis

«È un libro notevole, a mio parere, soprattutto per come è scritto. Senza una sbrodolatura, senza ombra di sentimentalismo o retorica: una cosa cruda, feroce, lucidissima.» Daria Bignardi, Vanity Fair

«Un narratore nato. Probabilmente uno dei migliori scrittori degli ultimi tempi.» Irvine Welsh

«Da leggere: la storia cruda, sincera, struggente di un alcolista dipendente.» Marie Claire

«È il resoconto più intenso e perfettamente dettagliato di un uomo che lotta per superare la propria dipendenza dalla droga e dall’alcol. E James Frey è tremendamente onesto e persino divertente; si avventura con stile infallibile in un mondo di personaggi alla ricerca disperata di aiuto. Leggetelo immediatamente.» Gus Van Sant

«Una scrittura ossessiva, quasi esasperante. Una storia che, con le sue incursioni nella coscienza devastata di un alcolista, è difficile da mettere da parte.» Publishers Weekly

 

L’AUTORE

James Frey, originario di Cleveland, è l’autore di In un milione di piccoli pezzi, Il mio amico Leonard, Buongiorno Los Angeles e L’ultimo testamento della sacra Bibbia, tutti best seller. Ha venduto più di venti milioni di copie in tutto il mondo e i suoi romanzi sono stati pubblicati in 42 Paesi.

 

 

Precedente IL PENTACOLO. Legacy of Darkness. La Saga Completa Successivo Cenerentola e la scarpetta di cristallo