MEREDITH

 

MEREDITH

di Alma Leonardi

 

Pagine: 351
Data di uscita:  29 gennaio 2020
Genere: Romance
Formati: Ebook (disponibile anche per Kindle Unlimited) e cartaceo
Prezzo: Euro 2,99 (ebook) Euro 13,52 (cartaceo)
ISBN cartaceo: 1660816912
Cover graphic: Alma Leonardi

Romanzo Rosa

 

Cartaceo: https://www.amazon.it/dp/1660816912

e-book: https://www.amazon.it/dp/B0847D7Y4N

Web page: http://www.meredithbook.it (i link ai social networks sono presenti nel sito)

 

Il tappeto le offrì il calore necessario per godersi in tutta serenità latmosfera della stanza: era come un meraviglioso quadro dautore. La luce del primo pomeriggio filtrava dalla finestra, donando al candore della stanza ancora più luminosità.

 
TRAMA:

È arrivato il Natale nella bellissima città di Verona. Meredith, rimasta senza lavoro, decide di scrivere un romanzo, dedicato a sua nonna Grace, supportata da Scott, il suo migliore amico dall’infanzia. Innamorata di lui da sempre, continua a non darsi pace, soprattutto dopo che Christian, altro carissimo amico, le confessa il suo amore. La sorella di Christian, Rachel, migliore amica di Meredith, fa parte della band dei Charlies e insieme, cominciano la scalata verso il successo. Rachel è innamorata del suo manager Matteo ma deve fare i conti con la differenza di età che li separa e soprattutto con una moglie intenzionata a tenerselo stretto. Riuscirà a lasciarsi andare nell’abbraccio caldo e tenero del chitarrista Simone? Anche Davide Marchi, noto editore internazionale, irrompe nella scena della vita di Meredith che collaborando con lui, rischierà di considerarlo la possibile alternativa in amore ai suoi più cari amici. Come andrà a finire? Quanti cuori rimarranno tormentati sotto ai tetti innevati di Verona?

 

ESTRATTI:

 “Meredith stava seduta alla scrivania quando il blocco dello scrittore giunse inesorabile e la costrinse a chiudere il computer portatile e a sospirare rassegnata.
Abbandonò la sua postazione così come fece con le ciabatte, sotto la scrivania. Raggiunse il tappeto che stava allingresso del salotto, in punta di piedi e più in fretta che poté, per non gelarseli a causa delle piastrelle.
Il tappeto le offrì il calore necessario per godersi in tutta serenità l
atmosfera della stanza: era come un meraviglioso quadro dautore. La luce del primo pomeriggio filtrava dalla finestra, donando al candore della stanza ancora più luminosità. Le luci scintillavano sullalbero, addobbato di oro e neve e là, seduto sul divano rivolto verso la finestra, cera luomo della sua vita, il suo migliore amico Scott Valentini. “

 ***

In questo momento vorrei avere al mio fianco la mia fantastica nonna Grace. La mamma della mia mamma. Una donna che fin da piccola mi ha insegnato a usare il cuore e a essere ciò che sono. Quante estati passate nella sua bellissima casa nella campagna inglese e come dimenticare i Natali davanti al grande albero? Ogni anno cerco sempre di eguagliarlo. È  grazie a lei che mi chiamo così, eh si, ha preso i nomi delle persone più importanti della sua vita, di sua mamma Judith e nonna Mery che ha fuso insieme.”

BIOGRAFIA:

Alma Leonardi, è nata e vive a Trento. Nasce come grafica freelance, si avvicina al mondo dell’editoria un po’ per passione e dopo aver creato alcune copertine di romanzi dell’autrice Rossana Lozzio. Attualmente è parte integrante dello staff che sta organizzando Gocce d’inchiostro Rosa, evento letterario dedicato al mondo del romance, che si terrà a Verbania il prossimo giugno 2020.

“Meredith” è il suo primo romanzo.

 

 

Precedente Il mistero dell'Homunculus - Il segreto dell'alchimista Successivo Di dolore e devozione