Prigioniero nudo

 

Titolo: Prigioniero nudo
Autore: Giulia Amaranto
Genere: Racconto lungo erotico
Prezzo: € 1,70 (gratis con K. Unlimited)
Data pubblicazione: febbraio 2016
Formato: ebook.
Editore: (self) Amazon

 

Sinossi

Leroy Wilder è prigioniero nei sotterranei del castello del Duca di Landkington. Ha commesso un grave reato: pubblicare un libro contro il Duca. Da giorni Leroy vive come un animale nella prigione. È stato spogliato completamente per ordine del Duca, perché sentisse di non avere più dignità, e vive quasi al buio.
La vita di Leroy sembra ormai finita tra gli stenti, quando la Duchessa, giovane moglie del Duca, decide di scendere nei sotterranei per fargli visita. La Duchessa è attratta da lui e anche per Leroy è passione a prima vista; ma qualcosa che Leroy non avrebbe mai immaginato sta per accadere…

 

Estratto

La vostra mano, Duchessa, oltrepassò le sbarre. Mi avvicinai un altro po’. Raccolsi dalle vostre mani la frutta fresca. Ci guardavamo intensamente, durante quei passaggi. Io indugiavo sulle vostre dita, fingendo di essere rallentato dagli stenti: ma volevo solo sfiorare la vostra pelle, e voi doveste ben immaginarlo, perché a un certo punto mi guardaste come se dovessimo mantenere un segreto. Man mano che i pomi e le melagrane passavano dai vostri palmi ai miei, voi e io ci compromettevamo. Il mio corpo, al di sotto del pube, cominciava a rinvigorirsi. Era bastato solo quel contatto fugace, ma per me non esisteva audacia più sfrontata di quella: le vostre mani stavano toccando le mie.

 

Per acquistare il romanzo su Amazon

 

Perché leggere il racconto?
Esploriamolo assieme allautrice!

 

  • Giulia, quando hai progettato questa storia?

Prigioniero Nudo è nato quasi per caso, seguendo un’ispirazione improvvisa. Ho pensato che poteva essere interessante raccontare di un prigioniero condannato a morte e della sua passione verso la moglie di colui che lo ha imprigionato.

  • Sei stata ispirata da qualche lettura, vecchia o recente?

A dire il vero no, perlomeno non in modo conscio. Sono certa che qualunque ispirazione derivi da una miscela di sensazioni, cose che abbiamo visto o sentito di sfuggita, ma anche profumi, musiche, incontri, letture…

  • L’ambientazione è reale o di fantasia?

Di fantasia. Il racconto è ambientato in un regno immaginario, ma l’epoca a cui faccio riferimento si aggira intorno al 1700.

  • Parlaci dei personaggi e definiscili brevemente con qualche aggettivo. Qualcosa che li renda irresistibili agli occhi del lettore.

Leroy, il protagonista, è un uomo ribelle, volitivo, che non ha paura di esprimere le proprie idee. Quando la passione per la Duchessa lo coglie, è disposto persino a morire pur di continuare a vederla, nei sotterranei.

La Duchessa è una giovane donna che si lascia trascinare fin troppo dalle passioni, in modo quasi malato. Mi auguro che i lettori possano apprezzare l’intensità di questa passione ma anche il finale, un po’ particolare e quasi… controverso.

  • Che cosa desideri comunicare al lettore, con questo racconto? C’è un significato nascosto, sotto la trama?

No, ho scritto Prigioniero Nudo con il solo intento di regalare a chi lo legge un po’ di spensieratezza, un piacevole (e piccante) momento di pausa nelle giornate più frenetiche o… più noiose.

  • Hai usato una tecnica particolare, per scrivere questo racconto?

Ho costruito la trama pensando al finale, e ho usato la tecnica del flashback epistolare. Mi sono divertita molto a scriverlo e credo che si percepisca, frase dopo frase.

Un saluto a te e a tutti i lettori dalla vostra Giulia!

Grazie a Giulia per averci svelato qualche segreto del suo racconto!

 

Biografia dell’autrice.

“Sono nata in una freddissima giornata di febbraio del 1980 e uno dei miei primissimi ricordi è un regalo di Natale: il libro di “Pinocchio”. Quel libro mi ha trasmesso un immenso amore per la lettura, che ho continuato a coltivare negli anni. Dopo la laurea ho cominciato a fare mille lavori, ma la sera trovavo sempre il tempo per scrivere le mie storie. Ho avuto il coraggio di pubblicarle solo quest’anno, su Amazon, e sono stata felicissima per l’affetto e il sostegno che ho ricevuto da chi ha letto i miei ebook. Sono fidanzata, vivo con il mio amore e con due gattini e amo passeggiare in mezzo alla natura!”


Chi ha letto "Prigioniero nudo" lo promuove per

Esprimi il tuo parere e scopri quali voci hanno scelto gli altri lettori!

Precedente Un'altra vita Successivo Luke